Non ricordo il tuo odore, non ricordo la tua mano o la tua voce.

Anche se l’odore del tuo corpo e’ stato spalmato su di me, anche se la tua mano ha esplorato gran parte di me, anche se la tua voce mi ha chiesto di esaudire le tue voglie.

Non mi è rimasta la sensazione della tua pelle o il gusto di te.

Anche se la tua pelle era piacevole e ingoiarti facile.

Ma resterà l’idea di me nella tua mente, resterà la voglia di me ad ogni nuova parola scritta.  Anche se su questo corpo hai lasciato un punto e virgola, che prelude solo al prossimo desiderio. Ma che potresti anche essere tu.

Annunci