Tag

, ,

dovrei almeno fissare un punto di partenza.. Ma le persone importanti che hanno scritto su questo corpo.. Sono.. Diciamo più di una.

Non è una fotografia della situazione odierna.. giusto per avere una visione chiara di chi abbiamo intorno.. Ma sono delle persone che sono passate, che stanno aspettando o che è impossibile che tornino a sfiorarmi..

 

Ovviamente abbiamo il marito, ma questo sarebbe un altro blog, delle altre storie e altri racconti. Un altro corpo.

 

Abbiamo un amante, non costante, impegnato, combattuto, da lasciar stare, con alti e bassi:  umorale, fisico, sfuggente, divertente e intelligente… Molte cose in comune.. Ma molti spazi vuoti.. Impossibili da riempire .. E nn e’ stato per mia scelta.. Ma intesa rara: come se gli avessero regalato una mappa fisica di me. .. L’ho riconosciuto e l’ho voluto.. Forse troppo. Sarà per sempre parte della mia vita. Nn saprò mai in che misura. Ma fosse anche solo il ricordo di noi.

 

Abbiamo “la trasferta”: capita di rado… animale, ti prende lì.. su due piedi. E poi si scompare uno per l’altro.. fino a quando sappiamo c’è la possibilità di vedersi.. e ripartiamo con una settimana di riscaldamento virtuale.. e poi sesso forte, ruvido, impellente,  per ore., per una notte. Dura da dieci anni. Come smettere?

 

La coppia

E’ la new entry: ho incontrato lui.. mi ha presto annusata, riconosciuta, inseguita. Nel momento di avermi.. mi ha presentato Lei.

Mi piace. E’ giovane, sveglia. Lui è decisamente innamorato.. ma giocano. E vogliono giocare con me. Passiamo ore a raccontarci come faremmo sesso. E non lo faremo mai.

Perché poi per fra l’istinto e l’intelligenza erotica.. C’è tanto.

 

L’impotente

Mooolto divertente.. è il classico “voglio un uomo che mi faccia ridere”.. peccato che non scopi.

Ma è con me che non scopa! Con le atre riesce.. con me nulla..piatto, nessuna reazione.  Ha proprio un problema con me, sono io .. e non so’ perché..  ma perché smettere di vedersi.. ridere e stare bene … e al massimo mi masturba un po’ (mani favolose..).

 

Il Fotografo

Fotografo professionista, ne vede di tutti i colori. Ma poi capita che chiuda la camera di un albergo e fotografi me. Non amo essere fotografata, non mi è mai davvero piaciuto..ma con lui è diverso.. sono io, nuda o vestita, non mi nascondo dal suo obiettivo, dai suoi occhi,  non sento mai il suo giudizio addosso. .. 

 

Il boss

Fu il mio capo: sposatissimo, padrissimo, integerrimo e intoccabile… che però ad un certo punto si è innamorato.

Ovviamente non di me, ma del nostro sesso.. del mio sesso. Credo di avergli aperto una nuova visione del mondo. Ed ha fatto fatica a tornare alla realtà.

Per questo non ho mai infierito. Non poteva capire o sopportare l’idea che c’erano altri uomini intorno a me. In realtà più che intorno sopra, sotto e davanti e accanto..

Sono anni che gira intorno. Ma nn vorrei rovinare la vita a nessuno. Sparito nella vita.

Il Doc

Lui meriterebbe svariati post.  Incontro di gioventù.. sparito nei cambi di città, case, persone.. mi ha aperto a nuove esperienze. Diciamo pure tutte o quasi.

In qualche mese ogni combinazione possibile è stata testata, spiegata riprovata e goduta.  

Un’assuefazione al sesso estremo come mai prima.. mi ha trovato fra cento ad una festa, riconosciuta e portata via. Portata in un altro mondo, di fantasie e di parole.

Ha scoperto che ho talento. E’ strano da dire.. ma io ho talento per il sesso.

E mi ha insegnato a riconoscere quelli come noi, a sentirli sotto la pelle, al primo sguardo.

Gli sarò per sempre grata.

Anche se mi ha mollato per una fidanzata “normale” tanto bellina e per bene.. ma come non capirlo. L’inferno brucia forte.

 

Il famoso

E’ qui solo perché resterà come la peggior scopata di sempre.. (o almeno spero!!) decisamente piacevole, decisamente famoso, decisamente inutile.

In cinque minuti è venuto, si è addormentato e ciao.

Gli ho rubato i mille euro che aveva in tasca. Se mi scopi da puttana, almeno pagami.

 

Lo stalker

Storia passata, ma merita qualche riga.  Mai il sesso è stato così coinvolgente. Sconvolgente. Totalizzante. Da non poter smettere e dire di no.. ma siamo esplosi.. oltre ogni barriera passando a farci più male possibile. Male fisico, mentale, male alla vita. Ma il culmine del piacere e del dispiacere.

Impossibile rivedersi.

 

Annunci